La prima volta in cui ho messo piede in un’aula di formazione avevo 18 anni, facevo la quarta superiore e il corso in questione aveva l’obiettivo di rendere il mio studio più efficace.

Da quel giorno sono passati 15 anni, un diploma, una laurea in Antropologia, centinaia di giornate in aule di ogni tipo: diversi master in comunicazione, due Scuole di Coaching, formazioni di respiro di cui ho perso il conto, una scuola di Counseling e ogni corollario che ho trovato interessante (se vuoi saperne di più, puoi leggere il mio Curriculum Vitae).

Ho scelto di esplorare tecniche e strumenti diversi perché ogni persona è unica e ogni obiettivo è differente: un solo strumento non può bastare per tutti, per quanto sia efficace e testato. Amo esplorare e sperimentare vie diverse e sono ribelle per natura: ho sempre cercato di coltivare la flessibilità, l’adattamento e la possibilità di scelta per poter plasmare il mio operato in base alle esigenze dei miei allievi.

Il mio rapporto con la formazione è stato un colpo di fulmine, amo tutto dell’aula: la lavagna e i pennarelli, la musica, l’attesa di conoscere i corsisti, preparare la scaletta immaginando l’effetto che farà questo o quell’esercizio, vedere cambiare le persone in così poco tempo, osservarli rilassati, sorridenti, lo sguardo disteso e luminoso.

Prima di tutto però ho amato frequentare i corsi e seguire percorsi di crescita personale. Ho capito quasi subito che lavorare su di me (cosa che non smetterò mai di fare!), ammorbidire i miei lati spigolosi, imparare ad essere onesta con me stessa, conoscermi meglio, affrontare la mia emotività, erano gli ingredienti per stare bene, per vivere la vita invece di subirla. Per non lasciarmi travolgere dal pessimismo del “mai ‘na gioia” che in Italia non è mai passato di moda.

Ho messo a dura prova tante volte l’umana tendenza a cercare la sicurezza e la stabilità nelle condizioni esterne, continuando a cercarla dentro di me. Ad essere sincera mi sono maledetta molto spesso per questo: trovare sicurezza dentro se stessi è difficile e molto frustrante all’inizio, ma il gioco vale la candela. La verità è che non si è mai arrivati, in ogni caso.

Tanto vale continuare a cercare e a cercarsi. A stupirsi e gustare ogni passo in avanti che si fa. A cercare la lezione nelle sfide e nelle sfighe. Accompagnata dalla credenza che i propri talenti e le proprie aspirazioni non vadano sprecati ma coltivati. Almeno per onorarli.

Passo dopo passo, sbaglio dopo sbaglio (i veri problem solver sono stati campioni di errori, diffidate dalle vite perfette! Ndr), esperienza dopo esperienza, ho imparato a guidare anche gli altri fuori dai propri labirinti personali verso ciò che più desiderano.

Con il tempo ho scoperto che la dimensione individuale mi piace tanto quanto l’aula e funziona altrettanto bene. In aula (soprattutto come trainer della Scuola Skills) la presenza di un gruppo di persone sostiene, dà energia, motivazione a mettersi in gioco, fiducia nelle tecniche e nelle proprie capacità.

Nelle sessioni individuali d’altra parte è più facile mettersi a nudo e i percorsi sono più mirati e spesso più efficaci.

Così, 15 anni dopo quel primo corso, ogni giorno guido le persone a sbrogliare le proprie matasse, ad alleggerirsi, dire addio allo stress e all’ansia e costruire una vita fatta su misura per loro: una vita in cui sia facile esprimere se stessi, avere relazioni gioiose ed arricchenti, sorridere quando arriva il mattino.

Leggi il mio CV
scarica

Iscriviti alla mia newsletter!

Potrai restare in contatto con me, conoscere meglio me e il modo in cui lavoro e

ricevere ogni mese riflessioni e esercizi gratuiti per iniziare da subito il tuo percorso di crescita e alleggerimento.

Molto più di una Newsletter.
RESTIAMO IN CONTATTO!

All'interno della mia Newsletter troverai spunti, riflessioni ed esercizi gratuiti per iniziare subito il tuo percorso di crescita. Qualche riga per condividere con te la mia esperienza e parlarti degli ostacoli in cui spesso inciampiamo: io per prima!

Dimmi in quale mail desideri ricevere la Newsletter.

Consulta la Privacy Policy .