rinascita Primavera
Posted on / in Ansia e stress, Cambiamento, Detox, Energia, Respiro

3,2,1 Primavera!

La Primavera è senza dubbio la mia stagione preferita.

Adoro la sensazione di risveglio e di ritorno della vitalità che l’accompagna. Per questo ogni anno la “faccio arrivare” prima del 21 marzo, cerco una giornata più calda del previsto per decretare il “mio inizio di Primavera”. Quest’anno per la precisione il mio equinozio è stato il 26 febbraio, come puoi notare dalla foto: quel giorno ho deciso che il cielo e il clima non rispecchiavano più l’inverno.

Alla Primavera mi preparo sempre un po’, per accoglierla a pieno e scrollarmi di dosso il freddo del letargo invernale (che un po’ di riposo fa bene, ma adesso anche basta).

Magari ti starai chiedendo come cavolo ci si prepara all’arrivo di una stagione… per non far stancare troppo i tuoi criceti, condivido con te alcuni suggerimenti:

– Fai diventare il cambio di stagione un vero e proprio momento di rinnovamento: sapevi che buttare via vecchi abiti e oggetti che non ti servono fa bene all’anima, oltre che allo spazio in casa? Marie Kondo è una vera e propria maestra in questo, se non hai ancora letto il suo libro “Il Magico Potere del Riordino”, te lo consiglio (lo trovi su amazon anche in formato e book, che costa pure meno).

– Segui e condividi in ogni dove il mio video corso gratuito che troverai dal 22 marzo sulla mia pagina facebook: ogni mercoledì, per tutta la stagione primaverile, ti darò dei compiti semplici per alleggerirti un po’ e ritrovare il tuo ritmo (te lo ricorderò ancora, non preoccuparti!).

– Approfitta del primo sole e fai una bella passeggiata all’aria aperta. Il top sarebbe andare fuori città, ma se non riesci un bel parco andrà più che bene. Il Sole ci regala tanta vitamina D (che fa bene alle ossa) e tante endorfine (che fanno bene all’umore).

Disintossicati, partendo dal cibo. Quali suggerimenti seguire? (ormai in giro si legge tutto e il contrario di tutto sul tema!) Il Dottor Ongaro è un medico (che è un ottimo punto di partenza), ed è un esperto di come usare l’alimentazione al servizio della nostra salute: qui trovi una lista dei suoi libri e ha anche una bella pagina facebook dove pubblica video, articoli e consigli interessanti.

– Naturalmente, Respira! Porta l’attenzione al tuo modo di respirare, anche adesso mentre stai leggendo: se non sei in apnea (ci hai mai fatto caso? Spesso viviamo con il fiato corto o addirittura con il respiro completamente bloccato!), quanta aria inspiri? Fino a dove arriva? Si ferma nel petto o arriva fino alla pancia)?

Allenati di tanto in tanto a respirare di più, anche a pieni polmoni: fai 3,4,5 sospironi di sollievo più volte nella tua giornata: sarà come fermarsi a fare un veloce pit-stop prima di ripartire con la gara del solito tran-tran.

Il nostro respiro può fare moltissimo per noi, è una funzione fisiologica fondamentale per la nostra sopravvivenza su cui si sa ancora molto poco.

La Scuola Skills, di cui sono trainer dal 2012, si occupa di Respiro da oltre vent’anni: quando incontrai Max Damioli per la prima volta nel 2005 e sperimentai una sessione di Respiro Diaframmatico Circolare  il mio primo pensiero fu “Wow! Questa roba è forte” (avevo 21, perdonate il linguaggio dei pensieri).

Il secondo pensiero fu la decisione di saperne di più, di sperimentarlo, provarne i benefici. Da quella decisione sono trascorsi diversi anni, molto corsi (il primo che ti consiglio dura solo due giorni e si chiama “Una Boccata d’Aria“) e tanto studio: oggi il Respiro fa parte della mia vita quotidiana personale e professionale.

Se ho stimolato la tua curiosità e vuoi provare una sessione di Respiro usufruendo di uno sconto, iscriviti alla mia newsletter, riceverai un buono sconto per una sessione individuale con me.

 

Tags:

Lascia un commento